Luca Taddei

pianoforte

Pianista fiorentino, ha cominciato la formazione come insegnante Suzuki nel 2011, frequentando il corso di formazione a Milano con Lola Tavor, ottenendo la certificazione per il I e il II livello di Pianoforte.

Si è inoltre abilitato nel 2014 al II livello di insegnamento del percorso di propedeutica Suzuki Early Child Education con Dorothy Jones a Lucerna.

Dal 2013 insegna con il Metodo Suzuki: a Siena affiancando la classe di Violino Suzuki di Alessio Nacuzi all’Istituto Rinaldo Franci, come docente di pianoforte e accompagnatore.Tiene inoltre un corso Suzuki Early Child Education avendo conseguito il I e II livello di formazione da Dorothy Jones a Lucerna nel 2014.

Dal 2017 al 2020 è insegnante di pianoforte Suzuki al Cemi di Bologna e dal 2020 inizia a insegnare alla Scuola Suzuki di Parma, ora Suzuki Music Center.

Diplomato al Conservatorio R. Franci di Siena con H. Moreno, ha partecipato al corso di perfezionamento di musica da camera per pianoforte e archi all’Accademia Musicale Chigiana, tenuto Trio di Trieste Dario De Rosa e Renato Zanettovich, che gli hanno assegnato una borsa di studio per merito offerta dall’Accademia. Inoltre, alla sua formazione musicale hanno contribuito le lezioni e masterclasses con i Maestri Hector Moreno, Norberto Capelli, Pier Narciso Masi, Andrea Lucchesini e Cristiano Rossi.

Vincitore, ancora studente, del primo premio del “Concorso Nazionale città di Massa”, primo premio del “Concorso Nazionale Riviera Etrusca”; ha ottenuto premi e riconoscimenti anche al “Concorso Città di Castiglion Fiorentino“ e nell’edizione successiva del “Concorso Città di Massa”.